Fuochi accesi - don Giuseppe Grosselli

Fuochi accesi - don Giuseppe Grosselli
Quantità Prezzo unitario
A 9 12,00 € *
Da: 10 A: 11,40 € *

Prezzi incl. IVA più spese di spedizione

  • 9788895060378
  • di Giuseppe Grosselli - Vita Trentina Editrice - 230 pagine - formato 15x21 cm.- ISBN 9788895060378
Un'originale ricerca storica, attraverso testimonianze dirette e molte fonti inedite, porta alla... altro
INFO "Fuochi accesi - don Giuseppe Grosselli"

Un'originale ricerca storica, attraverso testimonianze dirette e molte fonti inedite, porta alla luce il ruolo di fedeli laici, preti, religiosi e religiose nei travagliati anni della Resistenza in Trentino: sessanta ritratti raccolti in ogni valle trentina per far emergere attraverso gesti eroici e coraggiose prese di posizione, il comune impegno per la libertà e per recuperare una memoria "colpevolmente pilotata". Con la presentazione di mons. Luigi Bressan e la postafazione di Franco de Battaliga e Sandro Schmid.

Nato a Calavino (TN) nel 1926, don "Bepi" Giuseppe Grosselli ha frequentato la scuola primaria durante il fascismo, era della "classe dei bastardi" (giovani, ma troppo!) durante la Resistenza ed è diventato prete negli anni della "guerra fredda". Giornalista pubblicista ha insegnato in seminario, animato la Pastorale del Lavoro durante gli anni caldi e poi quella del Turismo. Oggi, tra l'altro, è cappellano dell'ANPI. Dal suo entusiamo nasce anche questo libro che segue gli apprezzati "Chiesette alpine nel Trentino" (2006), "Trasfigurati" (2009), "Preti con lo zaino" e "Presepi tra la gente" (2011).

Link correlati a "Fuochi accesi - don Giuseppe Grosselli"